Battute squallide e freddure: elenco barzellette divertenti da leggere

       
       

In questo sito troverai tutte le battute squallide e le freddure che riusciremo ad accumulare nel tempo! Stiamo costruendo infatti un elenco di barzellette squallide e battute corte divertenti tutto da leggere cercando di inserire il numero maggiore possibile. Se ti va di partecipare alla costruzione del nostro elenco di battute squallide devi semplicemente lasciare un commento alla fine di questa pagina o in uno qualsiasi dei nostri articoli: in breve qualcuno approverà al battuta che hai scritto e rimarrà nel nostro elenco letta da tutti.

Ora basta con le ciance e iniziamo a leggere le nostre battute squallide, questa è la prima scossa per voi:

1- Come si chiama la suora piena di risorse ? Suor-presa!

2    -Mamma perchè dicono che noi cinesi siamo tutti uguali?

                                                      – Tua madre è quella là in fondo.

3-Qual è il colmo per una capra in aria? Fare una capriola!

4-Qual è il colmo per un pelato? Avere un diavolo per capello!

5-Cosa mangia Nino per merenda? Un paNINO!

6-Dove vanno i chiodi in spiaggia? Al Mar-Tello!

7-Cosa fa una bicicletta che cade? Va all’ os-pedale!

8-Come si chiama la suora che porta le pizze? Suor-Dinazione!

9-Che cosa beve un ape al bar? Un aperitivo!

10-Qual è lo sport preferito dalle api? Il pungilato!

11-Cosa fa un serpente sul giornale? Striscia la notizia!

12-Dove viene prodotta l’aranciata? In America Lattina!

13-Come si chiama l’uomo granchio? Mi-chele!

14-Cosa fa una televisione nel mare? Va in onda!

16-Perchè non si può fare wrestling di sera? Perchè John cena!

17-Qual è il prete da scaricare? Don-Load!

18-E’ morto un pasticciere: l’hanno cremato!

19-E’ morto l’inventore dei CD: CiDispiace!

20-Mai fidarsi del fieno:dice solo balle!

-“Sei bravo in matematica?”
-“Me la cavo”
-“Allora hai 2€ , chiedi 5€ a tuo padre, quanti soldi hai?”
-“2€”
-“Non conosci la matematica…”
-“Non conosci mio padre”.

Ok quelle di sopra erano alcuni esempi di battute squallide corte o comunque barzellette divertenti brevi; di sotto invece proponiamo qualche battuta squallida un po più lunga ma comunque davvero gelata!

-“Come hai chiamato tua figlia?”
-“Margherita, ho pensato a una cosa che mi piace”
-“Ti piacciono i fiori?”
-“No, ma Prosciutto e Funghi era troppo lungo”.

Battute squallide ghiacciate, il secondo elenco:

Un uomo entra in un bar di periferia, si siede sullo sgabello davanti al bancone e chiede “vorrei ordinare un caffè con la vecchia.” Il barista rimane un po intontito dalla richiesta, ma dopo pochi secondi dice “bene, attenda un attimo” e si reca nel retro del locale. Poco dopo riappare e dice all’uomo seduto “Benissimo allora, ho chiamato mia suocera e ha detto che domani va benissimo per il caffè da lei”.

La zia Clara è in viaggio assieme alla famiglia, a un certo punto appare molto preoccupata. A questo punto lo zio chiede “Clara perché sei così preoccupata?” e lei “Sai l’acquario dei pesci a casa? Ho detto alla cameriera di dargli da mangiare una volta al giorno soltanto ma ho scordato di dirle cosa devono bere!”

Un uomo molto grasso va a un ritrovo a casa con gli amici. Un suo amico, vedendolo mangiare a quattro ganasce rimane stupito e chiede “Franco, ma il medico non aveva detto di mangiare leggero per la dieta?” e l’uomo “Non lo vedi? Sono in canottiera!”

-“Una volta andavo sempre in giro con una forchetta e un coltello in mano”
-“E poi cosa è successo?”
-“Le ho posate”.

Dopo aver finito di usare il computer Antonio clicca sul pulsante di spegnimento. Poco dopo arrivano i poliziotti. “Come mai siete venuti? È successo qualcosa?” e il capitano della polizia “Non è lei che ha richiesto di arrestare il sistema poco fa?”

Siamo a scuola all’interrogazione. Pierino viene chiamato dalla maestra. “Pierino sai dirmi un animale a quattro zampe?” e lui pronto “Si signora maestra, il gatto!. “Benissimo! Ora dimmi un animale che per segnalare il suo territorio ringhia” Pierino rimane un po dubbiso e ci riflette, dopo un paio di secondi esclama “Signora maestra, la ringhiera!”.

Dottore dottore ho bisogno del suo aiuto! Mia moglie crede di essere una gallina. Il dottore “Non si preoccupi la porti qua e la guarirò”. E l’altro “Si ma poi a me le uova chi le farà?” (Questa battuta in realtà è stata rielaborata dalla celebre versione di Woody Allen).

-“Oggi ho dato 500 € e il mio telefono a un senzatetto”
-“Oh mio Dio Ugo, sei un benefattore!”
-“Si, non puoi sapere che gioia infinita mi abbia dato fare quel gesto…sopratutto quando ha smesso di puntarmi addosso la pistola”.

Vuoi leggere altre battute squallide? Sicuro di non essere già stanco dopo queste terrificanti freddure? Bene, se il gelo non ti ha ancora travolto puoi leggere qui altre barzellette:

9 Commenti

  1. Ci sono due mucche in un campo. Una dice all’altra “Hey ma tu non hai sentito della mucca pazza che sta girando? Speriamo di non prendere questa malattia”.
    L’altra mucca la guarda e noncurante dice “Pazienza, dopotutto almeno a me non importa nulla, tanto sono un cavallo!”.

  2. Alla centrale di polizia entra il commissario e chiede al primo venuto:
    “Quello che è successo è incredibile. Sai chi è il poliziotto più sfortunato del mondo?”
    Il poliziotto in ufficio risponde: “Quello morto al posto di blocco”.
    Il commissario: “Ah sì? E allora il più fortunato invece chi è?”
    Il poliziotto in ufficio risponde: “Blocco”.

  3. Durante l’allenamento il coach si rivolge all’atleta.
    – Devi impegnarti di più. Non sei mica un nazareno.
    – In che senso? Loro non hanno bisogno di allenarsi?
    – Si devono allenarsi ma sono ben abituati sin da piccoli.
    – E per quale motivo?
    – Perché sono nati in … palestrina!

Rispondi a Federico Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*